giovedì, 23 febbraio 2017

Oliviero, appello a Delrio per impedire che Alitalia abbandoni Reggio

Il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio ha inviato una lettera al ministro delle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio avente per oggetto la controversa scelta di Alitalia relativa all’abbandono dell’aeroporto di Reggio Calabria.

“Come sai – ha scritto Oliverio – Alitalia ha deciso, in maniera unilaterale, di sospendere l’attività allo scalo aeroportuale di Reggio Calabria.

Ti rappresento le gravi ricadute di ogni ordine che l’attuazione di questa decisione provocherebbe. Ti è noto, infatti, che Alitalia è al momento di fatto l’unica compagnia che vola da e per Reggio Calabria. In questa delicata fase che vede in via di definizione la procedura attraverso la quale l’Enac sta selezionando il nuovo gestore dell’Aeroporto di Reggio Calabria ci troveremmo di fronte alla chiusura dello scalo. La Città metropolitana di Reggio Calabria – ha concluso Oliverio – non può essere privata di collegamenti con il resto del Paese, anche in considerazione delle distanze con altre infrastrutture aeroportuali.

Ti chiedo, al fine di evitare tale grave decisione e le conseguenze che immagini, di adoperarti presso la compagnia per sospendere tale scelta”.

News Correlate