martedì, 18 dicembre 2018

Expedia plaude le ottime performance della Costiera Amalfitana e Sorrentina

Grazie ai risultati raggiunti dalle località costiere di Amalfi e Sorrento durante il II trimestre dell’anno, i market manager del Gruppo Expedia saranno sulla Costiera Sorrentina dal 15 al 19 ottobre e sulla Costiera Amalfitana dal 22 al 26 ottobre per incontrare gli albergatori locali.

Gli ultimi dati rilasciati dal Gruppo Expedia evidenziano, infatti, le ottime performance registrate dalle località della Costiera Amalfitana nel Q2 2018: in particolare, l’area ha registrato un aumento della domanda attorno al +10% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Anche la Costiera Sorrentina mostra risultati positivi con un aumento della domanda rispetto allo scorso anno attorno al 20% nel II trimestre del 2018. I dati rivelano come Amalfi si classifichi al 13esimo posto tra le destinazioni italiane che hanno ottenuto buoni risultati nel secondo trimestre dell’anno.

I dati evidenziano il trend positivo dato dall’aumento della domanda di viaggiatori internazionali nella Costiera Amalfitana, rivelando una crescita significativa anno su anno attorno al +55% dei viaggiatori australiani e di circa il +40% dei viaggiatori dagli Stati Uniti. A ciò si aggiungono gli importanti risultati della Costiera Sorrentina, la destinazione più apprezzata per i viaggiatori dall’Argentina e dall’Australia, con una crescita della domanda attorno al 450% e all’80% rispettivamente, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

“Questi risultati raggiunti dalla Costiera Amalfitana e da quella Sorrentina mostrano come il Gruppo Expedia lavori a stretto contatto con gli hotel partner e aiuti gli albergatori locali a competere in un mercato così stimolante – ha detto Giovanni Moretto, Director Market Management, Italy, Expedia Group – Per noi è molto importante incontrare gli hotel partner della zona per discutere su come possiamo continuare a soddisfare le loro esigenze e guidare la domanda. Allo stesso tempo, è anche una buona occasione per incontrare altri albergatori dell’industria locale per mostrare loro come i nostri migliori strumenti tecnologici possano aiutare a far crescere il loro business”.

News Correlate