martedì, 17 ottobre 2017

Sette tappe da Ravenna a Firenze per percorrere ‘Le vie di Dante’

‘Le vie di Dante è un progetto turistico interregionale tra Toscana ed Emilia-Romagna attraverso un percorso in 7 tappe volto a preservare e valorizzare il patrimonio artistico e naturalistico, la memoria delle comunità e il territorio.

“Si tratta di un’importante iniziativa – afferma Giacomo Costantini, assessore al turismo – che vede quali città capofila Ravenna e Firenze, è riconosciuta in un più ampio protocollo di intenti tra le due Regioni e, nell’ambito del turismo identitario e sostenibile, si profila in grado di offrire grandi opportunità che possono essere colte soprattutto se ci sarà la migliore e più attenta collaborazione da parte dei privati”.
Prevista la realizzazione di una brochure turistica e un sito web responsive, oltre ad altre forme di promozione e comunicazione offline e online. Sette i comuni toccati dal percorso, con le loro testimonianze del passato, la loro identità e tradizione e il legame con Dante: Firenze, Scarperia e San Piero, Borgo San Lorenzo, Marradi, Brisighella, Faenza e Ravenna.

News Correlate