domenica, 17 dicembre 2017

Bolzonello, enogastronomia innalza reputazione della regione

“La cultura gastronomica, unita agli elementi artistici, paesaggistici, storici, innalza la reputazione del nostro territorio”. É quanto ha affermato Sergio Bolzonello, vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, durante la presentazione del volume ‘Luoghi e storie di gusto nel cuore dell’Europa’. Bolzonello ha dato una lettura turistica alla pubblicazione, che ha il pregio di dimostrare come “una visione complessiva dei valori del territorio, di cui l’enogastronomia rappresenta uno dei dati più rilevanti, contribuisce a valorizzare la narrazione del Friuli Venezia Giulia”.

Il volume è stato pubblicato dall’Accademia italiana della Cucina, in particolare dal coordinamento delle cinque delegazioni operanti nel Friuli Venezia Giulia di Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine e Muggia-Capodistria.
“Uno dei più bei biglietti da visita per il Fvg, che rende merito e onore alla grandezza e natura della nostra regione”, lo definisce Giuseppe Morandini, presidente della Fondazione Friuli, che ha ospitato la presentazione nella propria sede a Palazzo Contarini.
Il libro suddivide il territorio regionale in 15 itinerari, per ciascuno dei quali sono stati individuati ‘I prodotti del cuore’ ed ‘I piatti simbolo’. Per la parte turistica è stata preziosa la collaborazione di tre laureate in storia dell’arte, Anna Turchet, Carlotta Kovatsch e Cristina De Zorzi, autrici di un blog dal titolo ‘Vienichetiporto’ nel quale raccontano l’arte, la storia, le tradizioni e i tesori del Friuli Venezia Giulia.

News Correlate