venerdì, 15 dicembre 2017

Nuova apertura romana per H.n.h. Hotels and resorts

H.n.h. Hotels & resorts spa annuncia una nuova apertura nella Capitale. Gestirà un hotel a 4 stelle di nuova realizzazione nel quartiere Esquilino, in via Torino, tramite un contratto di locazione con Reale Immobili spa, la società immobiliare di Reale Group, proprietaria dell’intero edificio. L’apertura è prevista nel I semestre del 2019 e avverrà a seguito del completamento dei lavori di ristrutturazione e di riconversione avviati dalla proprietà.

Realizzato negli spazi che fino a qualche anno fa ospitavano in parte l’hotel Commodore e in parte alcuni uffici direzionali, l’albergo disporrà di 132 stanze, distribuite su 7 piani. Saranno presenti un ristorante al piano terra, uno spazio congressi polivalente e un ampio bar-ristorante all’ultimo piano con spettacolare vista sulla skyline della città. Gli spazi interni saranno organizzati intorno alle aree comuni della Skylight Hall.
L’hotel sorgerà in una location strategica adatta sia a una domanda leisure, per accogliere i turisti in visita alle limitrofe attrattive turistiche della capitale, sia a una domanda business, vista la prossimità alla stazione ferroviaria e alle numerose sedi diplomatiche e governative presenti in zona.
“L’apertura di un hotel a Roma – spiega Luca Boccato, ad di H.n.h. Hotels & resorts – era nei nostri piani già da qualche anno, sia per l’importanza turistica e di business della città, sia per il nostro forte desiderio di essere presenti nella capitale. La proposta di Reale Immobili spa ci è sembrata fin da subito in linea con la nostra strategia di crescita. L’immobile risponde a tutti i nostri requisiti: ottima posizione, numero di camere adeguato e ampi spazi comuni. Inoltre, lo Sky bar all’ottavo piano, unico bar-ristorante open air in zona Esquilino, è sicuramente un elemento distintivo che ci permetterà di differenziarci rispetto all’offerta ricettiva della città”.
“Reale Immobili – ricorda Alberto Ramella, dg di Reale Immobili- si occupa da sempre di gestire il patrimonio immobiliare di Reale Group; composto principalmente da interi fabbricati, collocati nelle zone centrali e di pregio, in prevalenza nelle città di Torino, Milano, Roma. Siamo orgogliosi di aver raggiunto questo accordo che permette non solo di rafforzare il nostro posizionamento nel settore alberghiero della capitale, ma anche di consegnarle un prestigioso hotel, che contribuirà a generare una ricaduta di valore sul contesto economico urbano”.

News Correlate