lunedì, 24 settembre 2018

8 nuove mini-guide per scoprire il fascino della Capitale

Presso 9 Tourist Info Point della Capitale sono già in distribuzione le nuove mini-guide di Roma, pensate per turisti e visitatori, ma anche per i residenti che vogliano scoprire gli angoli meno conosciuti della città. Si tratta di 8 depliant, in italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco, realizzati dal Dipartimento Turismo di Roma Capitale che presentano una città dalle mille opportunità, piena di occasioni e adatta a tutte le esigenze.

Si va dalla ‘Roma sotterranea’, che traccia gli itinerari misteriosi di cripte e acquedotti segreti, fino agli ‘Itinerari del Gusto’, centrati sui percorsi dell’enogastronomia tipica, dalla ‘Roma Contemporanea’, dedicata all’arte e ai quartieri più moderni della Capitale, a ‘Le vie dello shopping’, con la mappa dei luoghi degli atelier e delle botteghe artigiane.

‘Roma per famiglie’ offre tutte le indicazioni sui musei che possono incuriosire anche un pubblico di bambini, sulle attrazioni dei parchi divertimento a tema, su teatri e biblioteche, mentre ‘Roma e dintorni’ illustra i borghi a breve distanza dalla capitale. Infine, ci sono ‘Roma 48 ore’ e ‘Roma 72 Ore’, pensate per chi ha a disposizione due o tre giorni per visitare la città e collegate al pacchetto dell’offerta culturale e di trasporto acquistabile a prezzi agevolati con la card turistica RomaPass.

Insieme alle guide, sono disponibili anche 5 nuove brochure della campagna #EnjoyRespectRoma, tutte centrate sulla sostenibilità e sul rispetto del patrimonio cittadino.

“La Roma illustrata dalle nuove guide turistiche è una città affascinante, amica del verde e dei bambini, ricca di storia ma proiettata al futuro. Questa Roma si presenta a tutti: estimatori dell’arte, sportivi, famiglie, giovani, a patto che la si rispetti e la si ami. Leitmotiv degli itinerari tracciati, quello della sostenibilità e dell’ospitalità”, ha affermato Carlo Cafarotti, assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale.

News Correlate