martedì, 24 aprile 2018

Design Week, a Milano tasso di occupazione hotel al 98%

Si prospetta il tutto esaurito per la Design Week 2018, settimana di eventi che fa da contorno al Salone del Mobile di Milano. Secondo i dati raccolti tra gli alberghi di ATR, l’associazione degli albergatori milanesi di Confesercenti, il tasso di riempimento degli hotel nella settimana dedicata al design sarà del 98%. La tariffa media, invece varia tra i 300 e i 500 euro per notte.

Nel 2017 la Cciaa di Milano aveva calcolato un tasso di riempimento del 91% e una tariffa media di 333 euro con picco di 424 euro nella giornata di mercoledì.
“Un evento come il Salone del Mobile porta naturalmente a tassi di occupazione superiori al 90% anche nelle città limitrofe a Milano – dpiega il presidente di ATR Rocco Salamone – In questi casi le zone vicine a stazioni e ad aeroporti si riempiono prima, seguite dalla zona fiera e dal centro della città. I dati dei nostri associati confermano: la zona Fiera è al completo, così come le zone della movida come I Navigli e Città Studi. La Zona di Linate è piena nei giorni centrali di giovedì e venerdì. Tutto esaurito anche a San Siro, probabilmente per la posizione strategica.
Tra gli arrivi – prosegue Salamone – abbiamo notato un aumento degli ospiti italiani e arrivi esteri stabili. Tra i paesi emergenti si nota un incremento in particolare di Brasile, Russia e Turchia. Il successo internazionale della settimana del design è merito soprattutto del Fuorisalone, un evento nell’evento che in pochi anni ha permesso di raddoppiare i dati degli arrivi: ogni azienda di design organizza eventi ad invito che animano interi quartieri e spesso anche zone di periferia”.

News Correlate