venerdì, 19 gennaio 2018

A ottobre traffico passeggeri a +7,8%  negli aeroporti europei

Nel mese di ottobre il traffico passeggeri negli aeroporti europei è cresciuto del 7,8%, in lieve rallentamento rispetto a settembre (+8,7%) ma ancora ampiamente in linea con la dinamica dei mesi precedenti. Lo evidenzia Aci Europe, l’associazione che monitora oltre 500 scali in 45 paesi europei. Cresce in particolare a doppia cifra il traffico negli scali non Ue (+11,9%), mentre gli aeroporti dell’Unione europea segnano un +6,8% (dal +7,5% di settembre).

Tra gli aeroporti più grandi, quelli con oltre 25 milioni di passeggeri, quelli che registrano la crescita maggiore sono Mosca Svo (+17,7%), Istanbul (+9,8%) e Amsterdam-Schiphol (+7,9%), seguiti da Mosca DME (+6,7%) e Oslo (+6,5%). Buone performance anche per alcuni scali italiani che rientrano nella fascia degli scali con 5-10 milioni di passeggeri: Ciampino segna un +112,1%, Napoli +28,7% e Venezia +20,8%.

News Correlate