sabato, 18 novembre 2017

A gennaio apre il Royal Hideaway Corales, resort di Tenerife targato Barcelò Hotel Group

La rivista britannica Hotel Management International ha premiato il Royal Hideaway Corales come miglior hotel del futuro del 2018. Il nuovo hotel, targato Barcelò Hotel Group, verrà inaugurato a Tenerife a gennaio 2018. Il premio è stato riconosciuto per le innovazioni tecnologiche, le strutture e il particolare design che richiama la figura di una barca.

L’albergo è ispirato ai coralli che popolano i famosi fondali della zona. Ideatore e creatore è l’architetto Leonardo Omar, che ha sfruttato la posizione privilegiata sul mare per realizzare due strutture differenti in grado di offrire tipologie di esperienza diverse, ma ugualmente uniche e incantevoli. Da un lato, il Royal Hideaway Corales Suite, pensato per le famiglie, dall’altro il Royal Hideaway Corales Beach, la soluzione adults only, per godersi una vacanza all’insegna del puro relax.
L’isola delle Canarie fa da sfondo a questo hotel, immerso in un paesaggio suggestivo, dalle mille sfaccettature. Situato presso la playa de la Enramada, il Royal Hideaway Corales Resort permette di entrare in totale contatto con la natura, vera protagonista di quest’isola.
Tra le attività, gli ospiti del resort potranno contemplare il cielo stellato a bordo di una star night cruise, lontano dalle luci dei centri abitati, scoprire con un’immersione la barriera corallina presso la vicina isola El Hierro, o osservare a bordo di un elicottero lo spettacolare vulcano del Teide all’interno dell’omonimo Parco Nazionale.
L’hotel offre molti altri servizi come lo Chef in room, per assaporare una cena privata preparata da un eccellente cuoco, o il Mindfullnes massage, un trattamento fluttuante nelle acque delle suite con piscina.
Il Royal Hideaway Corales Beach, struttura adults only, è un esclusivo e innovativo hotel pensato per soli adulti nel quale ogni dettaglio diventa una priorità. L’edificio è a forma di imbarcazione e si collega al Royal Hideaway Corales Suites per mezzo di una passerella, offre agli ospiti priscine private, ristoranti, bar e una zona wellness. L’offerta gastronomica è molto varia e include sia una cucina più tradizionale, che una più ricercata, seguita da un esperto chef stellato Michelin.
Dall’altra parte della passerella, il Royal Hideaway Corales Suite, rappresenta la soluzione ideale per famiglie ma anche coppie e amici che vogliono rendere la vacanza un sogno. I suoi 114 appartamenti da una, due o tre stanze da letto e capienza massima per sei persone, regalano agli ospiti un’esperienza unica grazie alle sue moderne ed eleganti attrezzature. Le camere si affacciano sul mare, a 50 m dalla spiaggia di La Enramada, garantiscono comfort e intimità. L’hotel offre ai suoi ospiti un programma di animazione, specifico per le varie età, oltre che un gran numero di servizi e un ristorante con un’ampia offerta gastronomica nel quale gustare i migliori piatti della cucina nazionale e internazionale. Maresìa, il ristorante dei fratelli Padron Royal Hideaway Corales non è solo il resort dalle mille esperienze, ma anche il fulcro dei sapori delle Canarie.

News Correlate