mercoledì, 18 ottobre 2017

Ferragosto al museo: 350 siti aperti e tante grandi mostre in tutta Italia   

Doppia apertura straordinaria per musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali che lunedì 14 e martedì 15 agosto rimarranno aperti per un lungo ponte all’insegna della cultura. Oltre all’apertura prevista per Ferragosto, quest’anno il Mibact apre le porte ai visitatori anche lunedì 14, consueto giorno di chiusura per gran parte dei luoghi della cultura nazionali. Un’occasione unica per cittadini e turisti di trascorrere un Ferragosto all’insegna di una grande festa della cultura e godere dello straordinario patrimonio del nostro Paese.

Dagli Uffizi alla Pinacoteca di Brera a Capodimonte, da Castel Sant’Angelo al Museo Egizio e al Maxxi, dalla Venaria Reale alla Reggia di Caserta a Villa Adriana, dal Colosseo agli Scavi di Pompei al Parco di Brescia Romana, da nord a sud per il giorno di Ferragosto resteranno aperti al pubblico oltre 350 tra i principali musei, luoghi d’arte e siti archeologici. Si potranno anche visitare molte delle grandi mostre ancora in calendario nel periodo estivo, come ‘Botero’ al Complesso del Vittoriano o la ‘Bernini-Velazquez’ nel Nobile Collegio del Cambio, mirabilmente affrescato dal Perugino, nonché quelle (numerose) ospitate appunto nelle più importanti istituzioni museali.

Non solo arte antica nel Ferragosto della capitale, che vede aperti i musei e i siti archeologici di maggior richiamo. A Milano le cose non andranno diversamente. Il 15 agosto sarà all’insegna dell’arte e della cultura, come nel resto d’Italia. Aperti la Pinacoteca di Brera, dalle 8.30 alle 19.15, con i nuovi allestimenti, e il Cenacolo Vinciano, dalle 8.15 alle 19, con orario continuato.

A Brescia  saranno accessibili da cittadini e turisti, con ingresso gratuito, tutti i musei civici. A Venezia all’Arsenale e ai Giardini, la 57/a Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale dal titolo ‘Viva Arte Viva’ resterà aperta per l’intero week end di Ferragosto. Nella città lagunare, sempre presa d’assalto, si potranno poi visitare, tra gli altri, le Gallerie dell’Accademia, il Museo d’Arte Orientale, l’Archeologico, che conserva il maggior numero di originali greci in Italia. A Firenze, straordinariamente, per il 15 agosto 2017, porte aperte agli Uffizi e alle Gallerie dell’Accademia, alla Palatina e ai più importanti siti del Polo Museale. Caldo permettendo, si potrà fare un salto al Forte Belvedere, dove è in svolgimento la mostra ‘Ytalia. Energia Pensiero Bellezza’.

Week end di Ferragosto tra i tesori dell’arte negli spazi della Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia, che custodisce opere capitali dei Pisano, Duccio di Boninsegna, Beato Angelico, Piero della Francesca, Pintoricchio  e Perugino. Sempre nel capoluogo umbro, nel Nobile Collegio del Cambio, interamente affrescato dal grande maestro rinascimentale, si potrà visitare la mostra che mette a confronto gli straordinari autoritratti di Velazquez e Bernini.

A Napoli, eccezionalmente aperta la Pinacoteca di Capodimonte che sarà una delle principali attrazioni di questo Ferragosto partenopeo, e il Museo Archeologico Nazionale, che conserva i più strepitosi reperti pompeiani (ma non solo) e propone diverse rassegne, tra cui ‘Amori divini’ e ‘Il mondo che non c’era’. Cancelli aperti al Parco archeologico di Ercolano e agli scavi di Pompei, mentre nella vicina Caserta, la Reggia vanvitelliana sarà visitabile anche di sera, con percorsi di luce attraverso lo storico giardino.

News Correlate