venerdì, 21 settembre 2018

Alitalia, commissari convocati al Mit. Gubitosi: a breve decisione del governo

Si è svolto al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il tavolo di ricognizione istituito per valutare tutte le opportune iniziative, in vista anche della scadenza del “prestito ponte” dello Stato, e delle conseguenti decisioni da assumere per il futuro dell’Alitalia. Alla riunione, convocata dal sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti Armando Siri, di concerto con i colleghi del Mise Michele Geraci e Andrea Cioffi, hanno preso parte i tre commissari Alitalia, oltre ai capi di gabinetto dei ministeri coinvolti.

Nel corso dell’incontro è stata illustrata la situazione della compagnia aerea e il lavoro fatto dai commissari straordinari dal 2 maggio 2017. È stato consegnato dai commissari una copiosa documentazione che sarà oggetto di analisi da parte del Componenti del tavolo. Il tavolo tornerà a riunirsi entro 15 giorni.

“Immaginiamo di avere indicazioni dal Governo su come intende procedere su Alitalia – ha detto il commissario straordinario di Alitalia Luigi Gubitosi – . Abbiamo avuto l’incontro con i sottosegretari incaricati del tavolo, abbiamo presentato la situazione e quanto fatto nell’ultimo anno. Ci hanno fatto una serie di domande, hanno avuto molta documentazione che esamineranno nei prossimi giorni, ci rivediamo tra due settimane e quindi immaginiamo di avere indicazioni dal governo su come intendono proseguire il corso di Alitalia. Ci aspettiamo che il governo prenda a breve delle decisioni”.

News Correlate