martedì, 21 novembre 2017

Avianca potenzia il collegamento tra Bogotà e Cuzco

Avianca rafforza ulteriormente il suo network sudamericano con l’aumento delle frequenze tra il suo hub di Bogotà e Cuzco.

Con il nuovo schedule, sempre operato da un Airbus 319 capace di ospitare a bordo 120 passeggeri, i collegamenti no-stop tra le due città diventano quotidiani, dopo che Avianca aveva iniziato lo scorso luglio a servire la rotta con 3 frequenze settimanali. Gli orari dei collegamenti sono stati studiati per permettere ai passeggeri europei di raggiungere nel modo più breve possibile una delle principali mete turistiche peruviane.

Per festeggiare l’avvio del nuovo orario, MST gsa ha organizzato insieme ad Avianca e ai due dmc Colombian Journeys e Lima Tours un fam trip che, dal 2 al 14 maggio, ha visto la partecipazione di 10 tour operator italiani: Mastro Viaggiatore, Viaggi Avventure nel Mondo, Brasil Planet, Brasilworld, Antarctica, Kel 12, Amo il Mondo, Hotelplan, King Holidays, I Viaggi di Maurizio Levi. L’itinerario seguito dal gruppo dei partecipanti ha visto l’arrivo a Cali da Madrid con volo diretto Avianca, per proseguire via terra fino a Popayan e San Augustin. Con un volo interno poi, il viaggio ha toccato Cartagena, e via Bogotà, Cuzco.

Avianca offre collegamenti diretti da 3 aeroporti europei per la Colombia. Da Madrid a Bogotà, Cali e Medellin; da Barcellona e da Londra per Bogotà, per un totale di 35 voli settimanali dall’Europa alla Colombia. Dall’hub di Bogotà, poi, sono assicurati collegamenti per tutte le principali destinazioni di Centro e Sud America.
Dall’Italia, è possibile raggiungere comodamente gli hub di Madrid, Barcellona e Londra grazie agli accordi con Iberia, Alitalia e British Airways da Milano, Roma, Torino, Venezia, Bologna.

News Correlate