giovedì, 13 dicembre 2018

Nuova collaborazione tra Booking.com e Web Summit per ‘Women in Tech’

Booking.com ha annunciato la sua partnership a livello globale con Web Summit. Nel 2018 presenteranno insieme un programma di networking e mentoring su ‘Women in Tech’ in occasione del principale evento di Web Summit, e altre iniziative presso eventi correlati come Collision e RISE. Questa collaborazione scaturisce dall’impegno da parte di Boooking.com e di Web Summit di rimediare alla sottorappresentazione delle donne nel settore tecnologico, creando più opportunità per le donne di lavorare e crescere professionalmente in questo campo.

Booking.com organizzerà la prima di una serie di iniziative di networking per le donne presso la sala Women in Tech all’evento Collision 2018, che si terrà a New Orleans dal 30 aprile al 3 maggio 2018.

Il Web Summit 2018, che si terrà a Lisbona dal 5 all’8 novembre, rappresenta l’iniziativa più importante della partnership e consiste nel proseguimento del ‘Women in Tech Mentor Program’, dato il successo dello scorso anno. A questo programma hanno aderito quasi 200 partecipanti, con 60 mentori di alto profilo del settore tecnologico, tra cui la stessa Tans e altri manager di Booking.com.

RISE 2018, la più grande conferenza sulla tecnologia in Asia, avrà luogo dal 9 al 12 luglio 2018 a Hong Kong, e ogni anno conta più di 15.000 partecipanti da più di 100 Paesi nel mondo. Booking.com sarà presente presso la sala di networking Women in Tech.

Siamo entusiasti di collaborare con Web Summit anche quest’anno. Data la richiesta e l’impegno del 2017, vogliamo continuare a promuovere a livello mondiale la diversità di genere nel settore tecnologico. Una recente indagine rivela che il 90% delle donne al mondo che ricoprono un ruolo tech ha subito pregiudizi sessisti sul posto di lavoro. Sono proprio questi preconcetti, insieme all’assenza di un mentore (48%) e alla mancanza di esempi femminili (42%) i tre ostacoli principali che impediscono alle donne di fare carriera nel campo della tecnologia”, sostiene Gillian Tans, CEO di Booking.com.

Paddy Cosgrave, CEO e co-fondatore di Web Summit, sostiene che “Web Summit organizza i più importanti eventi sulla tecnologia al mondo, e vogliamo apportare un cambiamento positivo nel settore. Tre anni fa abbiamo lanciato l’iniziativa Women in Tech affinché partecipassero più donne ai nostri eventi nel mondo, e negli ultimi due anni l’adesione delle donne al Web Summit è arrivata al 42% (58% quella degli uomini).”

News Correlate