domenica, 17 dicembre 2017

Ryanair arriva in Cina e punta a diventare la ‘Amazon dei Viaggi’

Il lancio del portale dedicato al mercato cinese (www.ryanair.com/cn/zh, il suo 19° sito in lingua) e l’avvio del servizio di vendita biglietti per gli spettacoli del London West End. Sono alcune delle novità digitali presentate da Ryanair in occasione del Web Summit di Lisbona che fanno parte del quarto anno del programma “Always Getting Better”.

In più, oltre all’aggiornamento del suo sito Ryanair Rooms, con una scelta ancora più ampia di hotel, ostelli, B&B, ville per le vacanze, i clienti che si sono registrati sulla piattaforma MyRyanair avranno a disposizione un’esperienza di navigazione personalizzata sul sito Ryanair.com, che mostrerà loro le rotte preferite e quelle cercate più recentemente, nonché prodotti e servizi consigliati in base al tipo di viaggio,il tutto come prima fase di un’ampia personalizzazione che prevede anche l’introduzione di ulteriori offerte speciali su misura.

Per Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer Ryanair, si tratta “delle più recenti tappe del nostro viaggio per diventare la ‘Amazon dei Viaggi’ e con queste nuove iniziative digitali continuiamo a migliorare tutti gli aspetti dell’esperienza Ryanair per i nostri 129 milioni di clienti”.

La low cost ha anche annunciato un servizio di voli in coincidenza presso l’aeroporto di Porto a partire da gennaio, che riguarderà anche gli scali italiani di Bologna e Milano Bergamo.

News Correlate