domenica, 20 gennaio 2019

Ecco i vicnitori dei FCE Awards: premiate innovazione e creatività negli eventi

Nell’ambito dell’undicesima Convention di Federcongressi&eventi svoltasi a Milano dal 1 al 3 marzo, al Museo Storico Alfa Romeo di Arese si è svolta la cerimonia di assegnazione degli FCE Awards, i riconoscimenti istituiti 4 anni fa dall’associazione per premiare l’impegno dei propri

soci nell’innovare il settore dei congressi e degli eventi.

I vincitori degli FCE Excellence Awards 2018 sono:

  • categoria Destinazioni e Sedi: Riva del Garda Fierecongressi per il progetto #DiMeeMa Digital Meeting Marketing, per l’idea di insegnare ad agenzie e associazioni a fare comunicazione social e digital dei propri eventi medico scientifici trasformando la formazione erogata in un vero e proprio strumento di promozione della destinazione.
  • categoria DMC e Incentivazione: SeeItalia & Contact per il progetto Creatività per il patrimonio. per avere inserito con successo, in un tradizionale evento di incentivazione con ospiti internazionali, alcuni elementi di innovazione e di lascito alla destinazione.
  • categoria Organizzazione congressi, eventi e Provider ECM: AIM Group International per il progetto SIAARTI Academy, per avere ideato e realizzato un evento di formazione medica altamente innovativo che ha coinvolto attivamente ed emotivamente i partecipanti e valorizzato l’isola di Lampedusa, destinazione simbolo delle emergenze dei nostri tempi ma anche territorio capace di accogliere eventi di caratura scientifica.
  • categoria Servizi e Consulenze: I.I.S.Consulting per il progetto Deep, per avere risposto in maniera innovativa ed efficace all’esigenza di digitalizzazione offrendo agli organizzatori una piattaforma con cui creare, in autonomia e senza competenze di programmazione, app customizzate per i propri eventi.

L’FCE Member Choice Awards, il premio assegnato dai soci di Federcongressi&eventi, è stato vinto da AIM Group International per il progetto SIAARTI Academy.

Nel corso della serata di gala sono stati conferiti anche i riconoscimenti a organizzatori di eventi, location, catering ed eventi che nel 2017 hanno aderito a Food for Good, il progetto promosso da Federcongressi&eventi con le Onlus Banco Alimentare ed Equoevento per combattere lo spreco alimentare recuperando il cibo non consumato degli eventi. Questi i premiati: AIM Group International, Al Mèni, Centro Congressi MiCo, MCO International Group, 3P Solution, Palariccione, Party Ricevimenti, Art4sport Eventi, Studio Congress Lab e Victory Project Congressi.

News Correlate