martedì, 14 agosto 2018

Bonisoli: più soldi a cultura, Cdm mi ascolterà

Per la cultura “servono più soldi, più personale e più formazione, l’ho detto in campagna elettorale e non ho cambiato idea, su questo tema sono al lavoro con il ministero delle finanze e con la funzione pubblica”. Lo dice il ministro di cultura e turismo Alberto Bonisoli a margine della presentazione a Roma della Festa della Musica che si terrà il 21 giugno con novemila musicisti che animeranno eventi, dal centro alle periferie, dai musei ai carceri in oltre 600 città d’Italia. E aggiunge: “Se ci sarà da puntare i piedi in Consiglio dei ministri? Sono una persona testarda, le mie idee le porto avanti”.

News Correlate