domenica, 20 gennaio 2019

Federturismo: quest’estate partirà 32% italiani ma aumentano indecisi

Il 32% degli italiani prevede di andare in vacanza nei prossimi tre mesi estivi, mentre il 56% pensa di rimanere a casa. Dunque, rispetto all'anno scorso, secondo quanto emerge da un'indagine condotta dall'Osservatorio Pragma per Federturismo, aumenta il popolo degli indecisi, dal 7 al 13%.
Nonostante un italiano su due non abbia ancora scelto la meta delle sue vacanze, l'Italia si conferma la destinazione preferita dal 38% degli italiani rispetto al 12% che sceglierà l'estero.
L'Emilia Romagna, la Toscana, la Puglia e la Sicilia saranno le regioni più gettonate del 2014 mentre gli italiani che viaggeranno all'estero opteranno per Grecia e Spagna, mete classiche del turismo internazionale.

News Correlate