domenica, 20 gennaio 2019

La replica del Mipaaft: nessuna bocciatura, stiamo rivedendo testo

Il ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo (Mipaaft) sta rivedendo il testo sulla riorganizzazione. Lo dichiara in una nota lo stesso ministero, precisando che “il Consiglio di Stato non ha bocciato il testo relativo alla riorganizzazione ma esprime l’esigenza di meglio esplicitare le ragioni dello schema come proposto”.

Il ministero rileva inoltre che “l’integrazione delle competenze del turismo con quelle già in precedenza proprie del Mipaaft deriva dalla volontà già espressa dal legislatore in tal senso con il DL n. 86/2018 e le relative modalità attuative devono tenere conto di precisi vincoli finanziari. Nondimeno – prosegue la nota – e benché il parere del Consiglio di Stato non sia vincolante, il Ministero, in spirito di totale e leale collaborazione istituzionale, sta comunque rivedendo il testo alla luce delle osservazioni formulate nel parere, al fine di verificare come poterne tenere conto, nei limiti dei vincoli derivanti dall’indirizzo politico-normativo e di quelli finanziari”.

News Correlate