mercoledì, 18 ottobre 2017

Nuova scossa di terremoto a Bodrum. Paura anche a Kos

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 5,3 ha colpito la Turchia, vicino a Bodrum. La scossa ha provocato il panico nel frequentato centro turistico dell’Egeo ed è stata avvertita anche nell’isola greca di Kos. Non si hanno ancora notizie di feriti o vittime ma le edizioni online dei media internazionali descrivono le scene di paura nella cittadina turca, dove molti turisti hanno abbandonato in fretta e furia i loro alberghi.

Secondo un testimone si è trattato della scossa più violenta delle ultime 2 settimane, periodo in cui quell’area del Paese è stata costantemente sotto tensione a causa dei tremori. E anche la notte scorsa, ha raccontato un testimone al quotidiano britannico Express, sono state avvertite continue scosse, fino a quella di 5,3 di questa mattina. Dal 20 luglio sono stati registrati 20 terremoti, incluso quello odierno, nel triangolo tra la vicina Datca (Turchia), Bodrum e Kos.

News Correlate