domenica, 22 luglio 2018

Trasferimento Dipartimento Turismo al Mipaaf vale 46 mln euro 

 

Con il passaggio del turismo dal ministero dei Beni culturali a quello delle Politiche agricole, verranno trasferite anche le risorse umane della Direzione generale del turismo del Mibac. Lo precisa in Question Time il ministro dei beni culturali Alberto Bonisoli, spiegando che per il trasferimento servirà un decreto e che il passaggio da un ministero all’altro coinvolgerà personale di ruolo e a tempo determinato “che risulta in carico alla Direzione generale Turismo alla data del 1° giugno 2018”.

Quindi le cifre: “Lo stanziamento complessivo da legge di bilancio 2018, relativo al Centro di responsabilità della Direzione generale del Turismo – riferisce Bonisoli, che risponde ad una interrogazione delle parlamentari Pd Flavia Nardelli Piccoli e Anna Ascani – ammonta, complessivamente a € 46.763.624,00. A questi vanno sottratti 2 milioni e mezzo di euro destinati al funzionamento della Scuola dei beni e delle attività culturali che resta al ministero dei beni culturali e circa 760 mila euro per altri progetti destinati a tutela e valorizzazione del patrimonio culturale”. Le ulteriori risorse strumentali e finanziarie, compresa la gestione residui, aggiunge il ministro, “saranno individuate, a seguito di specifico approfondimento da parte dei due ministeri, con l’apposito decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, su proposta del ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, di concerto con il ministro dell’economia e delle finanze, il ministro per la pubblica amministrazione e il ministro per i beni e le attività culturali”

 

 

News Correlate