venerdì, 22 settembre 2017

Location del Trono di Spade mete di ‘pellegrinaggio’ e non solo

Dopo la lunga attesa è stata messa in onda la prima puntata della 7^ stagione del Trono di Spade, ma i fan non hanno intenzione di aspettare l’arrivo dell’inverno per godersi le loro vacanze nelle destinazioni che ospitano i Sette Regni. Hotels.com segnala un incremento delle ricerche per le mete riprese nella serie TV. Tra i programmi televisivi più seguiti, il Trono di Spade ha stimolato l’immaginazione di milioni di fan di tutto il mondo sin dal primo episodio andato in onda nel 2011. L’ultima stagione ha registrato un’audience di oltre 23 milioni di spettatori in tutto il mondo per ogni episodio.
Le destinazioni più significative delle stagioni precedenti e quelle già anticipate che fanno da ambientazione alla 7^ stagione stanno diventando mete ambitissime da non perdere.
L’Islanda, scenario di uno dei paesaggi probabilmente più simbolici della serie, ovvero le terre al di là della Barriera, è la meta che ha registrato il più elevato incremento nelle ricerche. Le ricerche per questa destinazione suggestiva sono cresciute di oltre il 285% dal 2014. Tale tendenza continua a mostrare una crescita annuale (dal 2016 al 2017); i dati evidenziano un aumento del 30% degli utenti interessati a seguire le impronte nella neve dell’impavido John Snow.
Anche diverse destinazioni in Croazia, altra ambientazione principale delle riprese, hanno visto un forte boom turistico. Le ricerche di viaggi nell’antica città di Spalato sulla costa della Dalmazia sono aumentate di circa il 120%. I fan di Daenerys Targaryen amano andare alla scoperta del Palazzo di Diocleziano fortificato, che ospita la sala del trono della Madre dei Draghi. La città croata di Sebenico, ambientazione di Braavos, ha registrato un aumento nelle ricerche di hotel pari al 60%.
Agli appassionati della serie non manca il desiderio di godersi il clima mite e lo stile di vita epicureo di Siviglia, in Spagna, le cui ricerche sono cresciute del 145%. Siviglia è stata scelta per le scene ambientate a Dorne, il più esotico dei Sette Regni, dove sorge la sfarzosa residenza privata della Casa Martell. Il fascino dell’Irlanda In vista del tanto atteso primo episodio della settima stagione, Belfast si è piazzata in cima alla lista delle destinazioni più acclamate dai fan. Si vocifera che la selvaggia estremità settentrionale dalle coste frastagliate della cosiddetta Isola di smeraldo, presente in quasi tutte le stagioni, sarà il fiore all’occhiello della nuova stagione. Con un aumento di quasi il 120% nelle ricerche di hotel ancora prima della premiere della nuova stagione, Belfast è destinata ad accogliere migliaia di fan nel 2017.

“Il Trono di Spade ha stimolato l’immaginazione di così tanti fan in tutto il mondo da generare incrementi sbalorditivi nelle ricerche di viaggi nei luoghi delle straordinarie riprese della serie. In qualità di esperti in sistemazioni e appassionati di viaggi, siamo entusiasti di aiutare i fan a organizzare soggiorni memorabili e appaganti e raggiungere di persona i luoghi vissuti dai loro idoli. Proprio come i tantissimi spettatori di tutto il mondo, non vediamo l’ora di assistere alla settima stagione e di goderci i luoghi da sogno che ne ospitano le riprese”, ha detto Iabelle Pinson, vicepresidente EMEA del brand Hotels.com.

News Correlate