lunedì, 1 maggio 2017

South Australian Tourism Commission presenta Beltana Station

Tourism Champions è un’iniziativa di South Australian Tourism Commission che racconta il lavoro e l’impegno degli operatori turistici e delle aziende del South Australia impegnate nella realizzazione del profilo turistico dello Stato. Le tappe di questo processo di narrazione hanno lo scopo di mettere in evidenza l’azione di uomini dalle grandi passioni, e di sottolineare l’importanza dell’industria turistica come motore economico fondamentale per lo Stato.

Il terzo step è dedicato a Beltana Station. Situata nei Flinders Ranges, nel cuore dell’Outback, la fattoria di Beltana lavora esclusivamente ovini e bovini ed è pienamente operativa. Fondata nel 1854 da John Haimes, è stata poi gestita da John Stuart McDouall a partire dal 1855. Nel 1862 Sir Thomas Elder acquistò Beltana ed ebbe inizio un percorso storico lungo 100 anni. Beltana è stata il punto di partenza per spedizioni storiche anche con i cammelli importati da Elder. Nel 2008, la proprietà di 500mila acri ha iniziato il suo percorso nel settore del turismo grazie al crescente interesse da parte di escursionisti e turisti stranieri. Oggi, Beltana è un pilastro fra le ‘aree remote del turismo’ d’Australia e offre un ampio ventaglio di possibilità diverse per l’alloggio, una caffetteria, un ristorante e tante attività di scoperta come le escursioni 4WD.

News Correlate