lunedì, 24 luglio 2017

A Roma il 30 marzo il 1° Convegno Internazionale sui Big Data del Turismo

Il tema dei big data continua ad essere al centro dell’attenzione in merito agli sviluppi e ai benefici che le nuove tecnologie sono in grado di apportare a tutto l’indotto del turismo. La diffusione degli smartphone, l’accesso ad internet, il boom dei social network, hanno portato un cambiamento nel settore dei viaggi. Molte applicazioni sono in grado di suggerire itinerari di viaggio in tempo reale offrendo la possibilità di prenotare aerei, alberghi, confrontare i prezzi per i viaggiatori e raccogliere i loro feedback. La trasformazione digitale ha portato benefici sia ai consumatori, che hanno la possibilità di accedere a una moltitudine di informazioni, che alle aziende del settore, migliorando le strategie di pricing, forecasting e marketing.
La rivoluzione dei Big Data consente ai player di profilare i clienti, tracciarne i bisogni e la capacità di spesa, per creare offerte sempre più mirate o campagne di marketing personalizzate. Notevoli i benefici anche per il forecasting, con la possibilità di analizzare la pressione della domanda su una destinazione e adottare strategie di pricing sempre più accurate, automatizzando la raccolta, l’indicizzazione, il filtraggio e l’analisi dei dati da più fonti ed in tempo reale.
Lo scenario dei big data apre le porte a nuove opportunità per tutte le realtà coinvolte: dai metasearch alle OTA, dagli alberghi alle line aeree, fino ad arrivare ai tour operator ed adv. Un potenziale che necessita in maniera crescente del contributo di nuove professionalità, come esperti di big data, data scientist, ingegneri, con un risvolto positivo anche dal punto di vista occupazionale. L’argomento sarà affrontato nel “Primo convegno internazionale sui Big Data nel Turismo”, in programma giovedì 30 marzo a Roma, a cui parteciperanno rappresentanti di Expedia, Tripadvisor, Royal Jordanian, Hitachi, Luiss Business School, ed Enzo Carella (ceo uscente Uvet) e un audience che coinvolgerà grandi tour operator e player del settore. Per partecipare clicca su https://www.eventbrite.com/e/biglietti-bigdday-2017-32685379851 .

http://www.bigdataday.it 

News Correlate