giovedì, 13 dicembre 2018

Roberta Lanfranchi confermata alla conduzione della notte degli Oscar di Italia Travel Awards 2018

Sarà ancora Roberta Lanfranchi a condurre la serata di gala degli Italia Travel Awards, giunti alla 3^ edizione. “Sono orgogliosa di essere in questa splendida squadra anche quest’anno – ha detto – ormai mi sento parte integrante di questo progetto. Come viaggiatrice e fruitrice del viaggio apprezzo lo spirito e l’importanza della manifestazione. È una serata emozionante con tanto spettacolo in una cornice unica. È sempre sorprendente vedere come anche grandi aziende del settore quando salgono sul palco si emozionino oltre ogni aspettativa – ha detto Lanfranchi – Il nuovo premio al turismo accessibile è un importante segnale e denota una grande sensibilità all’argomento. I disabili oggi sono tanti e sempre in aumento ed è importante che l’emozione del viaggio, del sogno, della scoperta possa essere accessibile anche per loro affinché si possano abbattere le barriere fisiche per poi abbattere anche quelle culturali.  L’evento degli Italia Travel Awards è stato per me l’occasione di mettere insieme la mia professione e una mia grande passione, con grande gioia torno a presentarli anche quest’anno, fidatevi, sarà un grande show”, ha concluso.

Nel frattempo continua la seconda fase delle votazioni online che si concluderà il 30 marzo e che porterà i prescelti alla vittoria dei tanto ambiti Oscar del turismo italiano 2018. Per tutta la durata delle votazioni il pubblico verrà aggiornato mensilmente dal magazine ufficiale dell’iniziativa, ITAMAGz.

La premiazione dei leader dell’industria del turismo più votati avrà luogo a fine maggio a Roma. La serata sarà un’ottima occasione di incontro e di networking per gli addetti al settore, ma non mancheranno anche momenti di intrattenimento e spettacolo. Sono 37 i premi della 3^ edizione. Adv, operatori del settore e viaggiatori avranno ognuno le proprie categorie fra cui votare.

Gli adv verranno invitati ad esprimere le loro preferenze su diverse componenti delle seguenti categorie: trasporti, TO, vettori, ospitalità, destinazioni estere, software turismo, network, crociere e traghetti, social media, GDS, assicurazioni, associazioni, progetti di formazione adv e OTA.

I viaggiatori premieranno invece: TO, Compagnia area, compagnia di crociera, compagnia di traghetti, sito di prenotazione online, destinazione, compagnia ferroviaria, compagnia di autonoleggio, resort, aeroporto italiano e regione italiana. Gli operatori del settore esprimeranno la loro preferenza su adv preferito e agenzia di viaggio preferita.

News Correlate