mercoledì, 12 dicembre 2018

Con ‘Live Travel Space’ Amadeus è sempre più vicino alle adv

Cambia la richiesta da parte dei consumatori/viaggiatori, cambia il modo di usufruire dei servizi, cambia la tecnologia. La crescente domanda nel travel, le logiche commerciali sempre più complesse, le nuove necessità del business, stanno rendendo lo scenario della travel industry complesso e frammentato; in questo contesto gli adv devono orientarsi fra tante sollecitazioni e poco tempo a disposizione.

Per rispondere a questa esigenza, Amadeus ha creato un Live Travel Space che fa incontrare chi eroga i servizi e chi li vende, mettendo a disposizione in un unico ambiente i contenuti disponibili via GDS, via NDC, attraverso connessioni dirette e aggregatori: un’evoluzione che implica il passaggio dell’azienda verso sistemi e tecnologie più aperti.

“Quello che si percepisce con chiarezza nella travel industry è la tendenza alla frammentazione. Da un lato si ha maggiore scelta, dall’altro però alcuni servizi sono accessibili solo attraverso determinati canali: questo complica il lavoro degli agenti di viaggio. Live Travel Space è la nostra risposta, frutto di ingenti investimenti in termini di tecnologia, affinché tutto sia disponibile in un unico ambiente e sia prenotabile indipendentemente dalla fonte che lo introduce nel mercato. È una rivoluzione volta a garantire comparazione, trasparenza e grandi opportunità di guadagno per le agenzie all’interno di una piattaforma one-stop-shop”, ha detto Gabriele Rispoli, direttore Commerciale di Amadeus Italia.

L’asse tecnologico su cui si basa Live Travel Space è Amadeus Travel Platform, un ambiente in cui convergono tutti i servizi che compongono l’esperienza del viaggio: il trasporto aereo e le sue personalizzazioni, i trasferimenti, le sistemazioni alberghiere, le soluzioni per il tempo libero.

In Amadeus Travel Platform sono disponibili le tariffe aeree GDS e quelle distribuite attraverso il nuovo protocollo IATA NDC, così come le camere d’albergo offerte attraverso accordi diretti o tramite aggregatori. Questa evoluzione permetterà, accedendo alla piattaforma, di prenotare una serie di altri prodotti di viaggio correlati come il noleggio di auto e il trasporto via terra e, infine, i servizi a destinazione come food & entertainment .

News Correlate