venerdì, 20 luglio 2018

Europcar Group cambia nome e diventa Europcar Mobility Group

Per quasi 70 anni Europcar Group è stato leader dell’autonoleggio in Europa e uno dei principali player nel settore della mobilità. Dal 2014 Europcar ha intrapreso la via del cambiamento accelerando la propria crescita a livello internazionale (ad esempio in Cina), rivolgendosi a nuovi target nel mercato del car rental (come il low cost) ma anche diversificando le proprie attività spingendosi oltre il business tradizionale dell’auto noleggio.

“Stiamo assistendo ad una rapida evoluzione dei bisogni dei nostri clienti e siamo consapevoli del fatto che il possesso dell’auto non sia più funzionale per tutti. Inoltre, grazie all’innovazione digitale e alla tecnologia, sono ormai disponibili molte soluzioni smart ed efficienti per spostarsi da un punto A ad uno B – e questo è ciò che realmente interessa alle persone.

In questo contesto, cresce l’esigenza di un player globale di mobilità capace di rendere più agevole la vita delle persone. Ambiamo ad essere ‘Preferred Mobility Service Company’, offrendo soluzioni che siano una valida alternativa all’auto di proprietà.

Negli ultimi anni la strategia di sviluppo del Gruppo si è focalizzata sulle acquisizioni, inclusa Ubeeqo – start up europea specializzata in car sharing – e Brunel – provider di servizi di noleggio auto con conducente. Più di recente il Gruppo ha anche acquisito Scooty, start up di scooter – sharing.

Il Gruppo ha anche realizzato investimenti di minoranza in Snappcar, secondo car sharing peer-to-peer a livello internazionale in Europa, e Wanderio, una piattaforma multimodale di ricerca e confronto soluzioni di trasporto.

Oltre agli investimenti in soluzioni di mobilità, il Gruppo continua a consolidare la sua expertise nel rent a car con l’obiettivo di rispondere in maniera puntuale alle esigenze dei clienti, qualunque sia il loro budget. Lo testimoniano l’acquisizione di Goldcar, il leader nel car rental low cost in Europa, e Buchbinder, uno dei principali player nel noleggio furgoni in Germania.

In questo scenario di rapida trasformazione, con un portfolio di brand ampio e diversificato, il nome ‘Europcar Mobility Group’ è stato scelto come la perfetta espressione degli obiettivi del Gruppo.

“Volevamo un nome che sottolineasse il processo di trasformazione del Gruppo e il suo futuro sviluppo, sfruttando la nostra posizione di leader nel car rental. Il nome Europcar Mobility Group ci consentirà di capitalizzare sul brand Europcar e getta e basi per future acquisizioni legate alla mobilità. Con ‘Europcar Mobility Group’ vogliamo anche innestare all’interno dell’azienda un nuovo modo di pensare: vogliamo che i nostri collaboratori si sentano parte di un più ampio gruppo, un gruppo il cui posizionamento futuro è ben definito”, spiega Caroline Parot, Europcar Mobility Group CEO.

“Il nuovo nome e la visual identity del Gruppo unirà tutti i nostri brand, con un logo distintivo concepito con le 3 iniziali di Europcar Mobility Group. Le forme arrotondate, le linee che s’intersecano e i colori freschi evocano l’accessibilità e l’integrazione delle nostre soluzioni di mobilità”, commenta Xavier Corouge, Group Marketing, Digital & Customers Director.

News Correlate