lunedì, 19 novembre 2018

I gate self-service conquistano l’aeroporto di Mosca, dimezzati i tempi di imbarco

Tempi di imbarco ridotti del 50% all’aeroporto Domodedovo di Mosca grazie ai Gate automatici di SITA, specialista IT che trasforma il viaggio aereo con la tecnologia: oltre 3,3 milioni di passeggeri dall’inizio dell’anno sono transitati dai varchi self-service nello scalo. Di questi, più di 1,2 milioni li hanno utilizzati nei soli giorni della Coppa del Mondo di calcio 2018: in occasione dell’evento, SITA ha disposto nei Terminal 1 e 2 dello scalo più di 150 Gate. Domodedovo è stato il primo aeroporto in Russia a introdurre le tecnologie di ultima generazione di SITA per la gestione dei flussi di passeggeri, utilizzate nei principali scali del mondo.

Grazie alla tecnologia di convalida intelligente, i self-service Gate di SITA riducono i tempi necessari per i controlli e limitano il rischio dei ritardi, assicurando nel contempo il rispetto dei più elevati standard di sicurezza. I varchi self-service migliorano anche l’esperienza di viaggio dei passeggeri, che possono superare i controlli di sicurezza all’ingresso dell’area partenze o imbarcarsi semplicemente scannerizzando la carta di imbarco, stampata o su dispositivo mobile.

“Grazie alla tecnologia che automatizza la gestione dei flussi di passeggeri abbiamo aiutato numerosi Paesi a gestire grandi eventi: dai Giochi olimpici a Los Angeles nel 1984 alla Coppa del Mondo in Brasile nel 2014, fino a quest’anno in Russia. Queste manifestazioni spesso catalizzano gli investimenti in nuove tecnologie, che portano benefici anche dopo il fischio finale: ciò vale soprattutto nel caso di mercati in rapida crescita come Brasile e Russia, dove il numero di passeggeri continua ad aumentare rapidamente”, ha detto Sergio Colella, presidente Europa di SITA.

“La tecnologia di SITA ha mostrato la propria efficacia durante i picchi di traffico registrati durante la Coppa del mondo, quando i tifosi di calcio da tutto il mondo hanno attraversato lo scalo Domodedovo per andare alle partite. Siamo fiduciosi che questo esemplare progetto, che utilizza tecnologie all’avanguardia, porterà la qualità dei servizi passeggeri nel nostro scalo a un livello superiore”, ha detto Gennady Zalutsky, CEO, Domodedovo Integration.

News Correlate