mercoledì, 21 novembre 2018

Volonline presenta ‘Get First’ e presenta le novità alle Maldive

Volonline ha presentato il nuovo progetto ‘Get First’ basato sull’aggregazione di diverse competenze aziendali di eccellenza, con il coinvolgimento diretto di manager di spicco del settore, come Andrea Cani e Mario Malerba. Volonline, inoltre, ha tracciato un bilancio sull’andamento degli ultimi mesi e anticipa le novità in cantiere per il 2019.

Soddisfazione per la stagione estiva, caratterizzata da una crescita del 20% sul lungo raggio e da un’ottima performance del medio raggio: sulla base di questo trend, e alla luce delle recenti novità in termini di sinergie e collaborazioni, Volonline conta di superare gli obiettivi di crescita fissati a inizio 2018.

Sul fronte della programmazione, confermata anche per il 2019 la formula di successo che abbina la specializzazione sul lungo raggio tailor made a city break e pacchetti in allotment in occasione di ponti, festività e alta stagione. Tante le new-entries di prodotto, con particolare riferimento a Russia e Paesi Baltici, dove sono proposti nuovi tour ‘SIC’ che permettono di creare pacchetti personalizzati a quote competitive. Novità anche alle Maldive, con l’ingresso di strutture dedicate alla fascia alta di mercato, come l’Hurawalhi e il One&Only Reethi Rah.

Prosegue anche nel 2019 l’impegno sulla formazione, dopo un 2018 che ha già visto il TO molto attivo sul fronte degli educational: considerando solo il mese di settembre e la prima parte di ottobre, ad esempio, Volonline ha organizzato 3 viaggi dedicati a Maldive, Emirati Arabi (Dubai + Abu Dhabi) e Canada, per un totale di oltre 30 agenti coinvolti.

Migliorata, infine, la copertura del territorio: nel corso del 2018 Volonline ha raggiunto un’ottima e capillare presenza in tutto il nord Italia, con particolare riferimento a Triveneto, Lombardia, Liguria e Canton Ticino e sta potenziando il centro, con Lazio, Umbria e Abruzzo. In programma anche una grossa novità al sud, che sarà annunciata a breve. Il TO collabora con circa 500 adv, coordinate da una squadra commerciale che al momento è composta da 5 Area Manager e dai key account Luca Gregorio e Luca Frolino.

News Correlate