venerdì, 18 agosto 2017

Arrivano 640 mln per i treni regionali, Delrio: cura del ferro continua

Nuove risorse per rinnovare i vecchi treni regionali. Dal ministero dei trasporti arrivano altri 640 milioni che, aggiunti al cofinanziamento regionale, portano ad oltre un miliardo di risorse in campo.

“Abbiamo fatto uno sforzo finanziario enorme – spiega il ministro Graziano Delrio – per supportare le Regioni sul rinnovo dei treni per i pendolari. La ripartizione di risorse di oggi permetterà di acquistare nuovi treni per un viaggio più confortevole, con mezzi che permettano migliore accessibilità per i cittadini che hanno mobilità ridotta. La cura del ferro continua con attenzione a tutti i cittadini, in particolare quelli che hanno più bisogno del servizio pubblico”.

Complessivamente sono previsti 640 milioni di euro complessivi per il quadriennio 2019-2022: nello specifico, 210 milioni per ciascuno degli anni 2019 e 2020, 130 milioni per il 2021 e 90 milioni per il 2022. Con i 426 milioni di euro di cofinanziamento regionale, si arriva ad 1 miliardo e 66 milioni di risorse.

 

News Correlate