giovedì, 13 dicembre 2018

Gli Italia Travel Awards passano alla seconda fase delle votazioni

Si sono chiuse il 30 novembre le votazioni della prima fase degli Italia Travel Awards 2018 e l’8 dicembre partirà la seconda che si concluderà il 30 marzo 2018. Le 10 aziende più votate in questa prima fase, per ciascun riconoscimento, passeranno ora di diritto alla seconda fase durante la quale sarà possibile selezionare uno dei ‘Preferiti’ tra i candidati più votati. Quest’anno, tra le novità di Italia Travel Awards, sono stati chiamati ad esprimere la loro preferenza su ‘Agente di Viaggio Preferito’ e ‘Agenzia di Viaggio Preferita’ anche gli ‘Operatori del settore’ (che siano dipendenti di TO, crociere, autonoleggio, traghetti, hotel, gds, ecc.).
Sono 3 quindi i profili coinvolti in entrambe le fasi di votazione, quella che si è appena conclusa (dal 12 ottobre al 30 novembre) e la seconda che partirà dall’8 dicembre al 30 marzo 2018. Tra le altre novità, per quasi tutti i premi, sono stati inseriti dei parametri di riferimento per aiutare chi deve votare ad esprimere un voto più consapevole.
Adv e viaggiatori parteciperanno automaticamente al concorso ‘Rispondi&Vinci’: in palio vacanze esclusive offerte dagli sponsor, tra cui TUI, che quest’anno partecipa come sponsor tecnico offrendo 8 buoni viaggio (4 buoni per gli agenti di viaggio – 4 buoni per i viaggiatori) per 2 persone ciascuno allo Shoni Bay di Marsa Alam con trattamento di Soft All Inclusive per 7 notti, compreso il volo charter, il trasferimento aeroporto/hotel/aeroporto, i visti e le assicurazione base.
Per tutta la durata delle votazioni il pubblico verrà aggiornato mensilmente dal magazine ufficiale dell’iniziativa, ITAMAGz. Anche quest’anno alcuni sponsor hanno confermato il proprio sostegno agli Italia Travel Awards tra questi: Beachcomber Resorts & Hotels, Allianz Global Assistance, Idee per Viaggiare, Albatravel Group, Ente nazionale per il Turismo Thailandese, Emirates, Global GSA Hertz, Quality Group, Twizz .
La premiazione avrà luogo a fine maggio a Roma. La serata sarà un’ottima occasione di incontro e di networking per gli addetti al settore, ma non mancheranno anche momenti di intrattenimento e spettacolo con artisti nazionali ed internazionali.

News Correlate