venerdì, 21 settembre 2018

Viaggi annullati, un sito rimette in vendita voli e pacchetti inutilizzati

Vacanza disdetta all’ultimo minuto? Ora i viaggiatori possono non disperarsi. Ecco TransferTravel, l’eBay dei viaggi, che offre la possibilità di cedere a prezzi scontati voli e pacchetti che non si potranno utilizzare dopo una rinuncia forzata alla partenza. La piattaforma ha da poco debuttato anche in Europa e funziona così: lo sfortunato vacanziero inserisce l’annuncio col prezzo pagato originariamente e una cifra desiderata mentre la piattaforma si occupa di verificare l’autenticità di quanto messo in vendita, per evitare le frodi e far fuori i furbetti. Ovviamente spesso, come nel caso dei voli le società fanno pagare dei costi per il cambio dei nomi: quella penale ricade sul venditore, come spiega repubblica.it.

Secondo un sondaggio realizzato dal sito, il 40% è costretto ad annullare i viaggi per ragioni di salute, il 26% per esigenze familiari, il 17% perché rompe col proprio partner, il 15% per un’emergenza lavorativa ma non mancano difficoltà finanziarie (14%), disastri naturali (13%), smarrimento del passaporto (11%) e così via. Dunque non stupisce sapere che ogni giorno negli Stati Uniti circa 220mila stanze d’albergo sono perse per prenotazioni “bucate” mentre al 37% di chi viaggia è accaduto di dover annullare una vacanza o un qualche suo pezzo (il volo, l’hotel e così via).

Il mercato di partenza del sito è quello britannico (per questo i prezzi sono in sterline anche se il sito e l’app sono disponibili in diverse lingue) ma TransferTravel sta prendendo piede anche in Francia, in Spagna e nel resto d’Europa.

https://www.transfertravel.com

News Correlate