mercoledì, 19 dicembre 2018

Weellgo, crescono i viaggi caricati sull’app e gli utenti che la utilizzano in viaggio

Weellgo, l’app che permette di portare con sé informazioni, documenti, programma e mappe di viaggio, sarà presente a TTG Travel Experience, dal 10 al 12 ottobre a Riminifiera, Padiglione A4, stand 003.

Weellgo, sviluppata da LinkSwiss, società specializzata in Software hi-tech nell’ambito del turismo, è l’app per TO e adv che permette di disporre della pratica di viaggio sul dispositivo mobile di chi viaggia, completa di tutti i servizi fondamentali, sostituendo i classici documenti di viaggio cartacei e consentendo di disporre in ogni momento, di tutto quanto serve per consultare ogni singolo dettaglio del proprio viaggio. Inoltre, l’app permette al TO o all’adv di inviare delle notifiche ai clienti nel caso di cambiamenti di orari di volo o di spostamenti, così come eventuali upgrade in hotel o suggerimenti per escursioni facoltative.

“A due anni dal lancio, l’app sta riscuotendo ottimi risultati – commenta Andrea Scotti, LinkSwiss – Sono sempre di più i viaggiatori che la utilizzano mentre sono in viaggio e per essere sempre aggiornati anche per ogni minima variazione. Soprattutto se si trovano in destinazioni di lungo raggio. Infatti, secondo le nostre analisi, da giugno a settembre 2018, nel periodo quindi di alta stagione per le vacanze estive, le destinazioni più gettonate sono state nell’ordine gli Stati Uniti, il Giappone, la Thailandia e l’Australia”.

Inoltre, se si paragona questo periodo allo stesso dello scorso anno, l’incremento è stato significativo. I viaggi caricati sulla piattaforma Weellgo dai tour operator che hanno scelto di proporre l’applicazione ai loro clienti sono aumentati del 35% mentre i nuovi utenti – viaggiatori sono aumentati dell’81%, molto significativo è il dato relativo all’aumento nell’utilizzo dell’applicazione, + 127%.

“Sono numeri interessanti che certificano non soltanto il numero dei viaggi caricati da parte dei TO che lavorano con noi, ma che indicano come siano sempre di più i nuovi utenti che scaricano l’applicazione per disporre del viaggio, completo di ogni dettaglio, dal Timeline all’itinerario e alle prenotazioni, dalle visite consigliate alle mappe. E lo smartphone o il tablet si confermano ancora una volta per essere lo strumento ideale anche per tenere sotto controllo tutte le fasi del proprio viaggio”, conclude Scotti.

Il funzionamento di Weellgo è molto semplice: l’adv (o il TO) carica il viaggio sulla piattaforma Weellgo che da quel momento è disponibile per il cliente e può essere scaricato su qualsiasi device mobile grazie ad un’app che si aggiorna in automatico ogni volta che il viaggio viene modificato o messo a punto. Attraverso l’app il cliente avrà sempre a portata di mano i documenti e avrà modo di accedere a tutte le altre funzioni.

I viaggi dei clienti possono essere gestiti sulla piattaforma Weellgo attraverso la dashboard web o con le API integrabili nel sistema utilizzato dal TO ed accessibile all’agenzia di viaggi. È inoltre possibile richiedere un’app personalizzata con icona, logo, splash screen, colori principali e testi per adattarsi al meglio alle necessità di TO e adv.

http://www.weellgo.it

News Correlate