domenica, 23 luglio 2017

In Gallura nelle strutture Club Esse sulle orme del Giro d’Italia

Scoprire le meraviglie del Nord della Sardegna in bicicletta, pedalando tra Santa Teresa di Gallura e la Costa Smeralda, respirando il profumo del mirto e riempiendosi gli occhi con il colore del mare. Il tutto soggiornando negli accoglienti resort Club Esse e spostandosi in sella a confortevoli biciclette Bianchi adatte a tutti, dalle famiglie con bambini all’amatore, dal principiante all’esperto, dal cicloturista al vero e proprio appassionato di ciclismo, con la possibilità di noleggiare il modello più adatto ad ognuno, scegliendo fra una ricca gamma di proposte (citybike, mtb e road) fino a bici di altissima gamma (da prenotare in anticipo).

E chi viaggia con la propria bicicletta potrà usufruire comunque di servizi esclusivi come assistenza qualificata, ciclo-officina, lavanderia, tutoring, con l’ausilio di mappe, gps, guide specializzate e tutto quello che occorre per vivere una vacanza su due ruote. L’occasione della prossima primavera sarà un pacchetto ad hoc per celebrare il Giro d’Italia numero 100, che il 5 maggio 2017 partirà proprio da Alghero: non solo si potranno seguire le tappe a bordo di una navetta e vedere da vicino le imprese dei grandi campioni, ma soprattutto ci si potrà mettere alla prova su tratti del percorso ufficiale, sia prima che dopo la gara.

E’ questa la nuova idea di vacanza ‘a impatto zero’ che i villaggi e i resort Club Esse in Sardegna offrono a partire dal 28 aprile in collaborazione con Probike, un operatore che fornisce tutti i servizi legati al progetto Bianchi Bike Center e Bike Academy, per permettere a tutti gli ospiti delle strutture di godere dei dintorni, ma anche di spostarsi da uno all’altro degli 8 villaggi Club Esse nel Nord della Sardegna. Una vacanza itinerante nel corso della quale Club Esse si occuperà di organizzare il trasporto dei bagagli in modo che i cicloturisti possano spostarsi leggeri.

News Correlate