sabato, 18 novembre 2017

Pupi e pupari in scena all’agenzia Conca d’Oro Viaggi di Palermo

Torna a vivere la grande tradizione di pupi e pupari tra le mura di un’antica palazzina da anni sede della Conca d’Oro Viaggi, ormai la più antica ma sempre dinamica agenzia di viaggi che si trova nella centralissima Piazza Indipendenza di Palermo, in cui si affaccia il Palazzo dei Normanni, sede del Parlamento Siciliano, e Palazzo D’Orleans, sede del Governo Regionale.

Una piazza da sempre grande agora, ieri per i nobili alla corte di Federico II, l’indimenticato re normanno, che da Monreale scendevano e attraversando Porta Nuova percorrevano il Corso Vittorio Emanuele, detto l’Antico Cassaro, per arrivare sino alla Marina; e oggi agora per automobilisti e turisti in fila per accedere alla Cappella Palatina e come base di partenza per percorrere l’itinerario arabo normanno attorno al quale è risorta Palermo.

Più di cento Pupi e pupari della scuola monrealese dei Munna e non solo hanno ritrovato la loro casa comune in questa agenzia grazie alla passione di Gino Campanella che, dopo aver dedicato una interessante e ben documentata pubblicazione a questa celebre tradizione, oggi ha dato vita ad un vero teatrino dove rivivono le gesta di Orlando e Rinaldo.

E la prima è andata in scena, lo scorso sabato, in occasione del taglio del nastro alla presenza di Giuseppe Lupo, vice presidente dell’Assemblea regionale; di Giuseppe Cassarà, presidente di Federturismo – Sicindustria, di Teresa Piccione, accanto a parenti e amici oltre che i collaboratori della Conca d’Oro Viaggi.

Una serata all’insegna della riscoperta dell’identità siciliana e di un passato non ancora troppo lontano in cui i bambini venivano coinvolti in spettacoli tanto cruenti ma pur sempre affascinanti in cui la speranza si trasformava in certezza che il bene trionfasse sopra il male. Applausi per i pupari e conclusione con Sara Cappello che ha fatto i suoi auguri a Gino Campanella e al pubblico presente regalando una performance di Cuntu e tradizionali canti siciliani.

News Correlate