sabato, 21 aprile 2018

Scalia Group punta sulle vendite online del marchio Elitaly

Un sito di e-commerce in tedesco e la creazione di partnership per la distribuzione del marchio Elitaly nei paesi a lingua tedesca. Scalia Group, l’azienda palermitana leader nel settore della pelletteria, valigeria e calzature nella fascia del lusso accessibile, punta ad incrementare la sua presenza nei mercati DACH (Germania, Austria e Svizzera) investendo sulle vendite online grazie allo sviluppo del sito di e-commerce in tedesco scaliagroup.de.

L’azienda, riconosciuta come una delle più innovative del settore retail nel proprio mercato di riferimento grazie ad un modello innovativo brick and click che integra gli store fisici col mercato on line, ha già avviato il processo di internazionalizzazione da qualche anno attraverso lo sviluppo del sito di e-commerce scaliagroup.com (in italiano, inglese e cinese) con un incremento costante che ha portato l’azienda a raggiungere le 10.000 spedizioni annue in oltre 70 paesi al mondinfo@palermoreport.ito.

Recentemente, Scalia Group ha partecipato a un bando del ministero dello Sviluppo Economico ottenendo un finanziamento per lo sviluppo dei modelli di vendita verso i mercati esteri. Il finanziamento si dividerà in due tranche di cui la seconda subordinata al raggiungimento di obiettivi di crescita e sviluppo internazionale che, insieme a una sempre più profonda radicalizzazione nel territorio, rappresentano un cardine della strategia di Scalia Group per i prossimi anni.

In aggiunta Scalia Group, oltre alla propria presenza consolidata su Palermo e alla recente apertura di un punto vendita ad Agrigento, ha avviato diverse partnership in svariati paesi mondiali (ultima collaborazione con una catena di negozi in Giappone) per la vendita/distribuzione del proprio marchio Elitaly, caratterizzato da una produzione di qualità interamente Made in Italy.

News Correlate