mercoledì, 18 ottobre 2017

Due giorni alla scoperta del Cassaro, la via dei librai di Palermo

Dopo il successo dello scorso anno, con la partecipazione di 30 mila visitatori che si riversarono al Cassaro di Palermo in un solo giorno, “La Via dei Librai” raddoppia. Quest’anno infatti sono due le giornate dedicate all’evento, domani, sabato 22 e dopodomani, domenica 23 aprile, dedicate ai libri e alla valorizzazione di quella parte del centro storico. Due giornate con un programma fitto, che si snoda lungo un percorso che rievoca la vocazione naturale dell’antico Cassaro alla promozione della cultura del libro. Due giorni di festa, attività culturali, visite guidate, in occasione della Giornata Mondiale del Libro e il Diritto d’autore, promossa dall’Unesco.

“Siamo particolarmente fieri – spiegano i soci dell’Associazione ‘Cassaro Alto’ ­ di celebrare la seconda edizione di un’iniziativa di grande coinvolgimento cittadino. Via Vittorio Emanuele, che da sempre rappresenta il cuore di Palermo, torna a pulsare come un tempo grazie all’impegno di librai, editori, scuole, Università, biblioteche e associazioni, riuniti dai commercianti della nostra Associazione con l’amministrazione comunale. Una sinergia tra pubblico e privato di lungo respiro”.

“Quello de La Via dei Librai ­ ha detto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando ­ è un percorso che caratterizza il Cassaro. Ciò che sta accadendo in questa parte della città è un circuito virtuoso tra stima e autostima. E’ questo il vero cambiamento di Palermo. Grazie all’Unesco abbiamo scoperto l’autostima, abbiamo scoperto che Palermo è bellissima”.

Tra gli appuntamenti più attesi sabato 22 aprile alle 10.30 nelle sale dell’Archivio storico, verrà allestita la mostra “Teatri e vita musicale a Palermo (1750-1850). Testimonianze bibliografiche e documentarie”, a cura di Eliana Calandra e Antonella Balsano. La mostra sarà visitabile fino al 5 maggio (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30 e il mercoledì anche dalle 14.30 alle 17.30).

Sabato 22 e domenica 23 aprile, dalle 10 alle 18 è prevista l’apertura straordinaria sia dell’Archivio storico che della Biblioteca comunale con possibilità per i visitatori di usufruire di visite guidate alle 10.30, alle 12 e alle 16 previa prenotazione a sistemabibliotecarioearchivio@comune.palermo.it.

https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=14115 

News Correlate