sabato, 18 novembre 2017

Installazione acquatica a Sant’Erasmo per Bam

Sarà il waterfront del porticciolo di Sant’Erasmo, a Palermo, ad ospitare da domenica 26 febbraio e fino all’11 marzo “Cosmogonia Mediterranea”, l’installazione acquatica immaginata da Domenico Pellegrino per raccontare, come dice l’artista, una “Sicilia di luce, pronta ad accogliere chi va per mare”, una vera e propria “visione sottosopra” del Mediterraneo.

Un’isola-faro, la Sicilia, collocata al centro di 22 opere galleggianti che si accenderanno al tramonto nello specchio d’acqua del porticciolo di Sant’Erasmo: sono i 22 Paesi del Mare Nostrum che, insieme alla sagoma della Trinacria, compongono la luminaria-pop concepita da Pellegrino per la Biennale Arcipelago Mediterraneo (BAM). Tutte le opere della Cosmogonia sono dipinte a mano da Pellegrino con cromie differenti e riporteranno i decori folk della tradizione siciliana che richiama ai carretti.

 

News Correlate