venerdì, 15 dicembre 2017

La Regione promuove i siti Unesco siciliani in Giappone

Nell’ambito delle celebrazioni per 150° anniversario delle relazioni tra Italia e Giappone, il 28 e 29 maggio Tokyo ospita l’evento “Italia, amore mio”, prestigiosa manifestazione promozionale su larga scala quale vetrina dell’Italia e delle sue eccellenze, incentrata sul tema del patrimonio Unesco organizzata dalla Camera di Commercio Italiana in Giappone con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia. Al fine di favorire la promo-commercializzazione turistica della Sicilia in Italia e nel mondo, anche l’assessorato regionale al Turismo parteciperà con uno stand istituzionale personalizzato sui siti Unesco in Sicilia e per l’occasione ha aggregato una serie di operatori turistici

Nella stessa occasione anche il Teatro del Fuoco volerà in Giappone dove presenterà una serie di performance di mimo, danza aerea ed acrobatica accompagnato dai brani musicali di Ennio Morricone, Nicola Piovani, Giuseppe Verdi, Nino Rota tratti dalle colonne sonore dei capolavori cinematografici italiani di Federico Fellini, Giuseppe Tornatore, Lucino Visconti, Roberto Benigni.

Un omaggio “all’uomo in frack Domenico Modugno” con “Volare, nel blu dipindo di blu” concluderà la performance per suggellare il volo onirico.

L’evento avrà luogo a Roppongi Hills, che ospiterà gli spettacoli nell’area “Piazza Italia” e la “Vetrina Made in Italy” con le più grandi marche del lusso italiano e i siti Unesco.

Gli altri artisti previsti all’evento sono Zucchero Fornaciari, Clarissa Marchese, Miss Italia 2014 e Sari Nakazawa, Miss Giappone 2016 insieme a celebrità delle TV del Sol Levante. Un susseguirsi di eventi per raccontare il meglio dell’Italia e la sintonia con la cultura ed il popolo giapponese, che da sempre accoglie con entusiasmo la tradizione italiana.

News Correlate