venerdì, 21 settembre 2018

Nelle Gole dell’Alcantara sarà un estate da ‘Inferno’

Dopo il grande successo della scorsa estate, torna l’edizione del 2018 dell’Inferno di Dante Alighieri nelle affascinanti Gole dell’Alcantara, tra l’Etna e Taormina, e segna un ulteriore salto di qualità: drammaturgia e regia sono stati affidati a un uomo di teatro come Giovanni Anfuso, deciso a esaltare con attori, danzatori e artisti del fuoco, la magia di quelle Gole che sono “Inferi a portata di mano”, finora mai fruite dopo il tramonto, e raggiungibili con un ascensore.

Dopo il debutto del 27 luglio, “Inferno” sarà replicato sabato 28 e domenica 29 e poi nei week end tra il 3 al 5 e dal 10 al 12 agosto. Ogni sera si svolgeranno tre spettacoli: alle 21 alle 22 e alle 23. Il costo del biglietto è di 13 euro più il diritto di prevendita ed è acquistabile on line nel circuito Box office Sicilia (095/7225340) o direttamente al botteghino delle Gole.

Va ricordato come l’evento del 2017 abbia innescato un percorso virtuoso nell’imprenditoria turistica dell’Alcantara, che, forte di quell’esperienza, è pronta adesso a investire in nuove iniziative.  La case history, presentata a Roma con un accattivante filmato nel corso della serata di Gala del Premio del Turismo Estero in Italia, ha destato un considerevole interesse tra gli operatori.

Per questo motivo la Vision Sicily ha deciso per il 2018 di ricominciare dall’Alcantara con un considerevole impegno sotto il profilo economico e organizzativo che prevede l’impiego di altissime professionalità del mondo del teatro e una minuziosa pianificazione dell’evento.

Si punterà soprattutto sui turisti che affollano tutte le principali località turistiche della zona, da Taormina e Giardini Naxos fino all’Etna, con su un servizio di pullman e navette e un’apposita offerta che prevede prima il trasferimento in pullman sull’Etna per assistere allo spettacolo del tramonto sul vulcano e poi la rappresentazione dell’Inferno Gole.

News Correlate