giovedì, 14 dicembre 2017

Sicilia Convention Bureau: un premio a 3 giovani promesse del turismo

Sicilia Convention Bureau investe nel futuro di giovani promesse della meeting & hospitality industry siciliana. Sono state consegnate tre borse di studio ai 3 studenti più meritevoli tra i 31 talenti della seconda edizione del Master in Tourism, Hospitality & Event Management della BeAcademy di Catania, patrocinato da MPI Italia Chapter. Le borse sono state assegnate sulla base dei migliori progetti di candidatura della Sicilia per un evento internazionale elaborati dagli studenti.

“Mi complimento con tutta l’aula THEM 2017 per l’alto livello delle progettualità presentate. Ho riscontrato impegno, creatività, precisione e molta professionalità: tutte doti necessarie a lavorare nel nostro mondo”, ha commentato Daniela Marino, direttore SCB.

A vincere sono state tre donne: Claudia Ambrogio, Giuliana La Causa e Jessica Statzu. Quest’ultima, originaria della Lombardia, concorreva per la borsa destinata a premiare gli studenti non siciliani che hanno deciso di puntare sulla Sicilia per la loro formazione d’eccellenza, invertendo il trend che vede emigrare giovani promesse siciliane per cercare al Nord Italia o all’estero un’offerta formativa adeguata alla loro crescita professionale.

“Ringrazio il Sicilia Convention Bureau e le altre aziende che hanno deciso di investire sul futuro dei nostri iscritti e sono entusiasta della risposta che sta provenendo dai nostri talenti nell’elaborare progetti concreti”, ha detto il direttore della BeAcademy, Benedetto Puglisi.

Altre due aziende siciliane, infatti, assegneranno due ulteriori borse di studio ai talenti dell’Academy catanese: il Four Points by Sheraton Catania Hotel ed EtnaComics, Festival del Fumetto e della Cultura Pop. In attesa di conoscere i prossimi vincitori, sono già in corso le selezioni per formare l’aula 2018 del Master THEM della BeAcademy.

Per informazioni: academy@befactory.it.

http://www.masterthem.it  

News Correlate