sabato, 18 novembre 2017

Arte, design e cultura di viaggio si incontrano all’Ostello Sanvito di Ragusa

Debutta un nuovo modello di ospitalità a Ragusa. Ha infatti aperto i battenti l’Ostello Sanvito, da un’idea di Eugenio Zona e Susanna Solazzo sviluppatasi durante un lungo viaggio in America del Sud nel 2013. I due fondatori, milanesi di origine, stanno cercando di portare a Ragusa un tipo di turismo giovanile e indipendente che oggi è ampiamente affermato nel resto del mondo. I due fondatori sono backpackers e hanno viaggiato per il mondo prima di decidere di realizzare questo progetto.

Ecco perché il concetto dell’ostello Sanvito è quello di offrire il massimo comfort, design e servizi di qualità, allineati alle nuove tendenze. A Ragusa dunque gli spartani dormitori e gli spazi comuni ridotti all’essenziale tipici degli ostelli, sono sostituiti da una ricerca di dettagli che caratterizza le diverse sistemazioni, che spaziano dalle tre stanze private con bagno in camera ai dormitori misti da 4/6 persone o dal dormitorio femminile con 4 posti letto.

L’Ostello, situata a metà tra Ibla e il centro storico di Ragusa superiore ricco di attività, negozi, bar e ristoranti, si trova all’interno di un antico edificio costruito all’inizio del Novecento e progettato in stile Art Noveau, restaurato cercando di conservare gli elementi architettonici originali. L’alloggio è il risultato di una convergenza tra hotel e ostello della gioventù, in cui molte parti sono condivise tra gli ospiti creando un’atmosfera amichevole, reciproca e  comunicativa.

E su questa scia si colloca anche Spaziosanvito, che nasce come espressione diretta dell’attitudine naturale e della volontà dei due proprietari, amanti del linguaggio artistico e della fotografia contemporanea. L’obiettivo di questo spazio è infatti quello di diventare un punto di riferimento e uno strumento utilizzato come trampolino per giovani artisti e fotografi emergenti e come laboratorio di creatività per coloro che vogliono proporre le loro idee qui, nel territorio più meridionale d’Europa.

I prezzi delle camerate variano dai 18 ai 24 euro per quello delle camere private da 35 a 60 euro.

Per info: 345.7239849 – info@sanvitohostel.com

www.sanvitohostel.com

News Correlate