mercoledì, 18 ottobre 2017

Educational nell’area iblea per 12 TO con un occhio al turismo religioso

Sono 12 i tour operator provenienti dalla Polonia, dalla Francia e dall’Italia che da domani, venerdì 21 a domenica 23 aprile, parteciperanno a un educational tour nel territorio ibleo sul turismo religioso. Il progetto è della rete IRC “Iblee Religions and Cultures”, fondata da 10 partner pubblici e privati grazie ai fondi messi a disposizione dall’assessorato regionale al Turismo e che mira al potenziamento e alla destagionalizzazione turistica all’interno di Ragusa, Modica, Scicli, Ispica, Comiso, Santa Croce Camerina e Noto. Grazie al lavoro svolto in sinergia da tutti e 10 i partner, tra pubblici e privati del comparto turistico, sono stati creati itinerari e pacchetti turistici che enfatizzano le bellezze e la maestosità del patrimonio artistico e culturale del territorio.

Il portale creato dalla rete www.cosmoibleo.com presenta, quindi, un carattere di unicità in quanto unisce l’esperienza e la voglia di fare di operatori pubblici e privati del turismo di ben 7 territori e di un tour operator ragusano che ha deciso di mettersi in gioco ed iniziare l’attività di incoming del segmento religioso.

Gli obiettivi principali della rete sono: la valorizzazione del territorio ibleo e del suo patrimonio artistico, attraverso la promozione in tutta Italia ed all’estero, tramite l’utilizzo di strumenti innovativi; la destagionalizzazione dell’area attraverso la vendita on-line e off-line degli itinerari e dei pacchetti turistici anche e soprattutto nei periodi di bassa stagione; l’ampliamento della rete attraverso l’adesione di nuovi e validi partner; la fidelizzazione dei clienti.

I partner fondatori sono: Associazione Culturale Cosmo Ibleo – capofila, Comune di Scicli, Comune di Comiso, Comune di Santa Croce Camerina, Pro-loco Modica, Vir Viaggi di Discover Sicily s.r.l., Destefano Palace Luxury Hotel dell’Antiqua Hotels Group, Athena Resort della Freedom of Holiday s.r.l., Associazione culturale Tanit Scicli, Associazione culturale Kiss from Sicily mentre il tour operator scelto per la fornitura e la direzione tecnica dei prodotti venduti è Uti Viaggi.

L’educational inizia con la visita di Ragusa Ibla che occuperà tutta la prima giornata metre il secondo giorno sarà dedicato alla scoperta di Comiso, quindi breve tappa a Punta Secca, la nota Marinella, dove si trova la Casa del Commissario Montalbano. Da lì trasferimento a Santa Croce Camerina e a Scicli, location della famosa serie televisiva, quindi a Modica con tour delle principali chiese della città. In serata passeggiata a Marina di Ragusa. Durante il terzo e ultimo giorno è prevista la visita di Ispica e Noto.

 

News Correlate