giovedì, 23 febbraio 2017

G7, a breve al via ristrutturazione Palazzo Congressi di Taormina

A breve prenderanno il via le opere di messa a norma del Palazzo dei Congressi a Taormina (Me), attualmente l’unico intervento in prospettiva G7. 

“Allo stato attuale delle cose – dice Eligio Giardina, sindaco di Taormina – si è parlato poco di progetti da realizzare, piuttosto si sta cercando di mettere a fuoco il problema della sicurezza e della logistica in occasione dell’importante appuntamento. Certo la priorità da realizzare rimane il Palazzo dei Congressi”.

Di questo si è discusso nel corso di un incontro in Prefettura a Messina, convocato dal Prefetto Francesca Ferrandino, alla presenza di Eligio Giardina; Nello Lo Turco, sindaco di Giardini Naxos; Alessandro Modiano, capo delegazione italiana per il G7; Riccardo Carpino, commissario straordinario per il G7, che mercoledì scorso si è insediato in città con un primo incontro tenutosi a Palazzo dei Giurati. 

News Correlate