lunedì, 22 ottobre 2018

Mandorlo in fiore, gli hotel di Agrigento si preparano al tutto esaurito

Comincia a dare i primi frutti la nuova organizzazione del Mandorlo in fiore messa in piedi dall’Ente Parco Valle dei Templi. Lo sottolinea il presidente del Consorzio turistico Valle dei Templi, Emanuele Farruggia. “Questa nuova impostazione, con una programmazione degli eventi delineata in netto anticipo, sta cominciando a produrre effetti significativi per lo sviluppo dell’intera filiera turistica del territorio. Per capire che la strada imboccata sia quella giusta – aggiunge – arrivano in soccorso i numeri che sono quelli delle prenotazioni in occasione della settimana clou della kermesse. E’ previsto il tutto esaurito negli hotel, nelle strutture ricettive: un grande risultato, frutto certamente di una qualificata e lungimirante gestione dell’evento da parte dell’ente Parco con in testa il direttore Giuseppe Parello.  Potere pianificare e promuovere nel mondo la manifestazione 6 mesi prima – sottolinea ancora Faruggia – non è un dettaglio di poco conto.

Questa solerzia ed efficienza, mai riscontrate negli anni passati, hanno permesso anche a noi, del Consorzio, di allestire per tempo una serie di iniziative da destinare alla fruizione turistica, come quelle relative al concorso “Mandorlara”, dedicato ai ristoratori, e al concorso nazionale per le scuole alberghiere. E’ la prima volta – conclude, come si legge su scrivolibero.it – che i nostri operatori turistici propongono alle scuole italiane un vero e proprio pacchetto che farà riscoprire tutti i tesori del territorio, non soltanto culturali e paesaggistici ma anche delle produzioni di eccellenza agroalimentare”.

 

News Correlate