venerdì, 24 novembre 2017

16 TO russi alla scoperta della Sicilia con eductour del Sicilia Convention Bureau

I russi continuano a scegliere la Sicilia anche grazie ai è voli diretti dalle principali città del Paese a Catania. Per tale motivo l’agenzia 5 Sensi e Sicilia Convention Bureau, hanno deciso di riproporre un Educational Tour dopo il successo della 1^ edizione dello scorso marzo nella Sicilia orientale. L’eductour accoglierà uno tra i primi TO russi e la sua rete di vendita, per un totale di 16 buyer, dal 28 maggio al 4 giugno alla scoperta di entrambi i versanti dell’isola.

‘Sicily meets Russia’ inizierà domenica 28 maggio con arrivo del primo charter di Ural Airlines a Catania e spostamento a Palermo per una passeggiata tra i tesori normanni e street food nel centro storico. Si proseguirà nei giorni successivi a Monreale per poi virare ad est, per visitare Taormina insieme a site inspection nelle eccellenze della ricettività locale e della ristorazione, con degustazioni e visite in cantina.
“I dati in mio possesso dimostrano che la Sicilia è un mercato dalle grandi potenzialità – spiega Svetlana Trushnikova, titolare dell’agenzia 5 Sensi – tra le prossime iniziative in programma organizzeremo press tour con giornalisti ed influencer russi, perché un’efficace attività di comunicazione è il più utile strumento per completare programmi di marketing territoriale”.
Inoltre, martedì 30 maggio, presso il Saracen Resort Beach & Congress Hotel di Palermo, si terrà un workshop B2B tra i 16 TO russi e una selezione di operatori turistici siciliani tra hotel 4 e 5 stelle, cantine, location esclusive e boutique hotel. Disponibile un massimo di 25 posti. Per informazioni e per inviare richiesta di partecipazione, scrivere a info@siciliaconvention.com o contattare lo 095 2276420 entro e non oltre il 24 maggio.
L’educational è un’importante tappa per ritagliare un’offerta su misura per i turisti benestanti russi che in estate avranno nuovi collegamenti diretti dalle principali città russe a Catania. Dal 2 maggio al 3 ottobre 2017, ogni martedì, sarà operativo infatti il nuovo volo di S7 Airlines da Mosca. Alitalia ogni sabato dal 3 giugno all’1 ottobre opererà un nuovo collegamento settimanale diretto a San Pietroburgo. Dal 28 maggio sarà attivo il volo di Ural Airlines da Ekaterinburg, terza città della Russia, capoluogo dell’Oblast di Sverdlovsk e situata sul lato asiatico degli Urali.

News Correlate