domenica, 20 gennaio 2019

Anche Arezzo nel progetto ‘Spur’ per candidatura Unesco

Arezzo entra nel progetto di candidatura a patrimonio dell’umanità Unesco: ‘Spur, le città etrusche’ insieme a Perugia, Orvieto, Veio, Tarquinia, Populonia, Volterra, Marzabotto. Ad annunciarlo Lil Centro Unesco di Arezzo che ospiterà Fiorini giovedì prossimo.

Il ‘Progetto Spur’ si concentra “sull’essenza della città etrusca intesa nei suoi aspetti architettonici, urbanistici – spiega Luigi Besi Fanfani, responsabile del centro Unesco di Arezzo – un progetto solido dal punto di vista storico-concettuale, supportato da una prestigiosa commissione scientifica. Tale progetto è ora in una fase avanzata di elaborazione. Otto le città che si apprestano ad intraprendere questo viaggio per ottenere l’iscrizione al patrimonio dell’umanità Unesco”.

News Correlate