giovedì, 13 dicembre 2018

Al via la stagione sci in Alto Adige con 361 impianti attivi

Sono 361 gli impianti di risalita presenti in Alto Adige con una portata media di 1.472 persone all’ora, con la possibilità, in linea teorica, di trasportare ogni ora un numero di persone superiore agli abitanti dell’Alto Adige. Sono i numeri della macchina che, da questo fine-settimana, si è messa in moto in tutta la provincia di Bolzano con l’avvio della stagione invernale dello sci.

Rispetto all’anno scorso, il 2018 vedrà ai nastri di partenza nove nuove seggiovie e un nuovo skilift, mentre 19 impianti sono stati sottoposti a revisione generale.
“Impianti di risalita moderni ed efficienti – commenta l’assessore provinciale Florian Mussner – rappresentano l’asse portante di un territorio che punta molto sul turismo invernale.
In Alto Adige, durante quest’anno – aggiunge – sono stati investiti 85 milioni di euro per la costruzione, la manutenzione e la revisione di funivie, seggiovie e sciovie. Si tratta di una cifra importante, ma che consente di generare un fatturato di 330 milioni di euro che va a beneficio di aziende e lavoratori locali”.

News Correlate