mercoledì, 18 ottobre 2017

Incasso record per tassa soggiorno in Veneto, +7% rispetto 2016

Il 2017 per il Veneto sarà un anno d’oro per gli incassi dalla tassa di soggiorno. È quanto è emerso dallo studio diffuso dalla Fondazione Think Tank Nord Est di Venezia, secondo il quale il ‘tesoro’ dell’imposta di soggiorno per i comuni veneti vola verso l’incasso record di 60 milioni di euro.

Globalmente, rispetto al 2016, è previsto un aumento medio del 7%, con Venezia sempre leader in regione con quasi 40 milioni di euro. Seguono l’area del veronese, che dovrebbe incassare circa 10 milioni e mezzo di euro, con una crescita di quasi il 15%, la provincia di Padova, che a fine anno dovrebbe sfiorare i 6 milioni di incasso con un +16% rispetto al 2016, Treviso dovrebbe incassare poco di un milione di euro con un +4% rispetto all’anno precedente Belluno quasi 900 mila euro con un +30% di incassi, Vicenza circa 740 mila euro con un +10%, Infine Rovigo con poco più di 300 mila euro con un +5%.

News Correlate