mercoledì, 29 marzo 2017

Venezia, ecco l’app per trovare il ‘bacaro’ giusto

Un’app gratuita per orientarsi tra le calli, i campi e campielli, i sestieri, alla scoperta della Venezia da vivere. Il progetto prevede la promozione di un’applicazione fruibile da tutti i dispositivi mobili, scaricabile dagli store, e che punta al mercato italiano, nello specifico alla Città Metropolitana di Venezia, ma è anche multilingue per facilitare l’utilizzo ai turisti. 

Centinaia i download dalla sua uscita ed è una delle app più scaricate del momento in termini di zona d’interesse e contenuti. L’applicazione punta ad essere un punto di riferimento per tutti coloro che vogliono essere aggiornati sulle novità e le iniziative di tutti i bacari veneziani.  

News Correlate