edizione Sicilia
All’aeroporto di Catania via ai lavori di ampliamento dell’area partenze
notizia pubblicata 09 ottobre 2015 alle ore 12:05 nella categoria Aeroporti

Sono iniziati i lavori all’aeroporto di Catania che renderanno più veloci i controlli di sicurezza per i passeggeri in partenza. L’obiettivo è fare passare da 120 a 150 persone l’ora il numero di persone che hanno accesso ai varchi.  L’ampliamento, effettuato tramite la copertura dell’area antistante l’uscita dagli arrivi con una struttura in acciaio, prolungherà di 6 metri e mezzo l’impalcato esistente verso la facciata a vetri del fronte Nord e consentirà di disporre di una superficie aggiuntiva di circa 340 metri quadrati che, secondo le stime della Sac, permetterà di ottimizzare le strutture a servizio dei controlli di sicurezza.  

“E’ un intervento promosso dalla nostra società – afferma Salvatore Bonura, presidente di Sac Spa – e condiviso dall’Enac e dagli altri enti di Stato interessati, per agevolare il passeggero, ma che permetterà anche la crescita del traffico, con effetti benefici per il territorio in generale”.   

“La straordinaria crescita di oltre il 14% registrata nel 2014 – osserva l’amministratore delegato Gaetano Mancini – ha fatto sì che si raggiungesse il limite di capacità di attraversamento di un varco di controllo, che oggi è di 120 persone l’ora”. A lavori conclusi la stima è che la capacità possa aumentare fino a circa 150 persone l’ora.